Chi sono

Francesco SerraSono nato a Siracusa nell’Ottobre del 1966 dove mio zio Giuseppe faceva il ginecologo e sono cresciuto a Viterbo frequentando le “scuole rosse” , la “Pietro Vanni “ del grande preside Foti e poi il “mitico” liceo Scientifico “Ruffini” dove ho iniziato la mia carriera “politica” come rappresentante degli studenti nel consiglio d’Istituto. Non posso dimenticare i miei professori di liceo, il prof. Ercoli e le professoresse di lettere e latino Bertini e Moncelsi. Ma la passione vera più della politica in quegli anni era il calcio. Come si dice ho calcato i campi di Viterbo e provincia giocando con il Murialdo, il Pianoscarano e la Viterbese. La passione per il calcio e la Viterbese è rimasta .

La domenica infatti difficilmente manco l’appuntamento allo stadio comunale. Finito il Liceo mi trasferisco a Perugia dove inizio gli studi in Medicina. In questa splendida città ci starò circa undici anni tra laurea e specializzazione in Cardiologia. Al termine degli studi ottenni una borsa di studio presso la Clinica Cardiologica ma le vicende familiari tra cui la morte di mio padre mi convinsero a tornare a Viterbo.

Qui inizia la mia attività ospedaliera contrassegnata da oltre quattro anni di contratti a termine fino a raggiungere la stabilizzazione nel Maggio 2000 come dirigente cardiologo dove tuttora svolgo la mia attività professionale. Nel Settembre 2000 mi sposo con Antonella, insegnante di scuola primaria , e nel 2002 e nel 2003 nascono a ruota Nicola e Riccardo.

Sono candidato sindaco della città di Viterbo con le liste civiche Viterbo dei cittadini e Impegno comune