Viterbo città termale

«Il termalismo per Viterbo è un’importante attrazione turistica ed è un elemento d’identità e qualità del territorio». Lo afferma Francesco Serra, candidato sindaco sostenuto dalle liste civiche Viterbo dei cittadini e Impegno comune. «In questi anni sono state gettate le basi per lo sviluppo del settore. – afferma Serra – Ricordo il riordino della distribuzione delle acque termali, quando prima era il caos. Certamente il lavoro da fare è ancora tanto. In questo senso vanno potenziate tutte le attività connesse allo sviluppo termale». Prioritario il recupero delle terme ex Inps. «Dedicheremo un impegno straordinario per la riqualificazione del complesso. – sottolinea il candidato sindaco – La procedura a evidenza pubblica è in dirittura di arrivo e rappresenta la condizione necessaria per poi passare alla fase operativa». Viterbo città termale vuole dire più sviluppo turistico e più occupazione. «I benefici per l’economia della città sarebbero notevoli. – conclude Serra – Ed è indispensabile legare il termalismo agli altri punti di forza della città: il suo territorio, con le bellezze naturalistiche, e il patrimonio artistico, Viterbo è anche città dei papi. In questo modo crescerebbe in modo notevole la competitività sui circuiti turistici italiani e internazionali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *